Socialbet presenta al AWS Summit 2018

Socialbet presenta al AWS Summit 2018

Si è tenuto ieri (27 Marzo 2018) a milano il più importante evento sulle tecnologie cloud, l’Amazon AWS summit Italia e una startup bergamasca Socialbeat, con il suo fondatore Marco Sangalli, era sul palco a presentare la propria tecnologia nella sessione dedicata al Machine learning e intelligenza artificiale, ovvero la capacità delle macchine di apprendere ed eseguire compiti un tempo di esclusiva prerogativa umana.

L’evento italiano, al quale hanno partecipato più di tremila persone, è il primo degli eventi internazionali che toccheranno le principali capitali mondiali: Londra, Madrid, Parigi, Cape town, Tokyo, etc.

“La giornata è stata aperta dal keynote di Marco Argenti, vice presidente tecnologia AWS, per una giornata dedicata all’innovazione in settori chiave oggi per ogni industria che voglia competere a livello internazionale.”

“AWS è una società che nell’ultimo anno ha fatturato 20 miliardi di dollari con una crescita del 45% rispetto all’anno precedente: ha inventato il cloud nel 2006 e continua a dominare il settore incontrastata: sulle loro piattaforme sono nati e continuano a vivere colossi come Netflix o Spotify.”

“Noi siamo una società giovane aperta nel 2017, ma abbiamo una solida visione e competenze tecnologiche importanti: essere stati scelti da AWS per entrare in una shortlist di trenta aziende tra le quali Vodafone, Fca, Yoox è la conferma che siamo sulla strada giusta, non a parole ma attraverso la tecnologia che costruiamo, alla fine della giornata ci vediamo come builders.”

“Siamo entrati in una fase di democratizzazione di tecnologie cutting-edge fino a poco tempo fa accessibili solo alle società over the top in silicon valley (google, facebook, etc), tecnologie grazie alle quali hanno creato imperi industriali ad una velocità mai vista nella storia umana.”

“La buona notizia è che ora queste tecnologie iniziano ad essere disponibili per ogni azienda capace di guidare l’innovazione nei propri prodotti attraverso rapidi cicli di sviluppo, concentrando le proprie risorse sempre più sugli obiettivi di business e sempre meno sulla complessità tecnologica delle infrastrutture e dei servizi it.”

“Noi siamo concentrati nell’intelligenza in grado di eseguire complesse attività su enormi quantità di dati in tempo reale (oggi arriviamo ad analizzare anche più di 100milioni di eventi giorno), data fusion realtime e machine learning. In particolare ieri abbiamo presentato la capacità di socialbeat nel riconoscimento immagini e video: capire gli oggetti nelle foto, il contesto, lo stato d’animo delle persone, il sesso, l’età…fino ad arrivare a riconoscere le persone nelle immagini o nei video. Il servizio può arrivare a riconoscere più di un milione di volti in pochi millisecondi”

“Il nostro primo settore oggi è il mercato news media, il prodotto è molto flessibile e scalabile tanto che stiamo iniziando verticalizzare prodotti su casi d’uso importanti in ambito enterprise e impostando nei prossimi mesi le prime proposte per sondare l’efficacia fuori dai confini italiani.”

Precedente esperienza imprenditoriale come co-founder con SESAAB spa in mediaon realizzando prodotti come kauppa partito da bergamo e esteso in diverse province italiane e nella svizzera ticinese fatturando volumi online importanti.

Date

March 28, 2018

Category

Business, Marketing